15.03.2013 – “Archeobike”, ritornano le escursioni in bicicletta di Legambiente Siracusa alla scoperta dei tesori nascosti di Siracusa

Era il 10 marzo 2012 quando la petroliera Gelso M, dopo avere tentato inutilmente di attraccare nel porto di Augusta, ormai con il motore in avaria, sospinta alla deriva dalla furia del mare in tempesta ….

Leggi tutto»

13.03.2013 – Il crollo del rivellino di Augusta tra interventi sempre più urgenti e insufficienza delle azioni programmate

Lo scorso 3 marzo, verso le sei di mattina, si è verificato un importante crollo in mare di una parte del rivellino Quintana, dal lato del golfo Xifonio di Augusta.
Legambiente richiama da tempo l’attenzione sullo stato di degrado delle fortificazioni spagnole, ad esse ha dedicato più di un’edizione della campagna nazionale SALVALARTE, definendole :“Le strutture che nel tempo hanno difeso gli augustani e che oggi vanno difese e tutelate”.

Leggi tutto»

12.03.2013 – Priolo: ennesimo oltraggio al sito archeologico di Thapsos

Ancora un ennesimo oltraggio con devastazione dei luoghi  è stato apportato al nostro patrimonio culturale, ambientale ed archeologico di Thapsos;  un importantissimo  sito di interesse archeologico  che si trova sulla penisola di Magnisi a Priolo e che dopo anni  di denuncia ed abbandono rischia ora di essere perduto per sempre, nonostante i proclami  e gli impegni solenni degli enti  interessati. 

Leggi tutto»

12.03.2013 – Muos di Niscemi: ancora diversivi che lasciano perplessi. Disattesa la mozione approvata dall’Ars

Legambiente Sicilia  denuncia che dopo mesi di annunci e proclami ancora non sono state definitivamente revocate le autorizzazioni della Regione che hanno consentito la realizzazione del MUOS a Niscemi.

Leggi tutto»

12.03.2013 – Legambiente contraria al progetta nell’area umida di Mulinello ad Augusta

Legambiente Sicilia ha presentato al Ministero dell’Ambiente le proprie osservazioni contrarie al progetto “Acquisizione aree e realizzazione di nuovi piazzali attrezzati nel Porto Commerciale di Augusta”, che prevede la cementificazione di oltre 300.000 mq dell’area umida del Mulinello, redatto dall’Autorità Portuale ed attualmente in fase di verifica di assoggettabilità alla Valutazione di Impatto Ambientale.

Il progetto è ritenuto da Legambiente inaccettabile per numerose ragioni.

Per vedere l’intero documento clicca su

Mulinello

Pagina 14 di 47« Prima...1213141516...203040...Ultima »
© Copyright Legambiente Comitato regionale siciliano - Via Tripoli, 3 - 90138 Palermo - C.F. 97009910825 - Privacy policy