02.07.2013 – “Un paradiso siciliano ritrovato”

Esposto sui relitti dei clandestini tra Pachino e Porto Palo

Esposto relitti clandestini Porto Fossa Pachino

Esposto relitti clandestini Portopalo di Capo Passero

12.02.2013 – Pesca al novellame. Il governo Crocetta irresponsabile

“Non c’è limite alla decenza pur di raccattare qualche voto, illudendo i pescatori. È dal giugno 2010 – dichiara Gianfranco Zanna, direttore regionale di Legambiente Sicilia – che è vietata la pesca al novellame dalle ristrettissime e giuste norme europee, ma poco importa, in campagna elettorale si può fare di tutto e di più, tanto, dopo, si potrà dire “è colpa dei divieti dell’Europa”.

Leggi tutto»

12.02.2013 – Sicilia, la Regione concede deroghe arbitrarie per la pesca al novellame, contro ogni parere scientifico e contro le normative europee. Le associazioni ambientaliste protestano e minacciano azioni legali

La storia si ripete e non a caso in piena campagna elettorale. Con un Decreto assessoriale della Giunta Siciliana di Crocetta è stata appena concessa una deroga che, in barba alla normativa europea che vieta la pesca al novellame (bianchetto e rossetto), ai pareri scientifici e ad ogni logica di gestione sostenibile delle risorse marine, concede per 40 giorni la possibilità di pesca al bianchetto, rossetto e cicerello, specie già dichiarate gravemente sovrasfruttate e per le quali già dal 1 giugno 2010 non è più consentita la pesca (Reg. Mediterraneo).

Leggi tutto»

04.02.2013 – Spiaggiamento di idrocarburi alle Egadi. Conclusa la fase emergenziale che ha visto impegnate le squadre di Legambiente, in dodici giorni raccolte una tonnellata e mezza di catrame spiaggiato

L’isola di Favignana torna lentamente a respirare. I volontari delle squadre specializzate di Legambiente protezione civile hanno raccolto in dodici giorni una tonnellata e mezza di catrame, concludendo oggi la fase emergenziale che li ha visti impegnati alle Egadi.

Leggi tutto»

04.02.2013 – Lettera di Legambiente Sicilia al Comune di Trapani per esprimere sdegno circa la scellerata potatura degli alberi

“Raccogliamo le proteste dei cittadini e condividiamo l’istanza dell’ Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Trapani, pertanto, chiediamo – scrive Gianfranco Zanna, direttore regionale di Legambiente Sicilia
- al sindaco di Trapani, Vito Damiano, di bloccare questa scriteriata potatura delle piante della città”.

Leggi tutto»

18.01.2013 – Catrame alle isole Egadi. “Pronte le squadre di volontari specializzate negli interventi di pulizia delle coste. Domani il primo sopralluogo nell’area inquinata da idrocarburi”

Desta indignazione lo spiaggiamento di catrame segnalato nei giorni scorsi lungo la costa nord-ovest di Favignana, tra punta Sottile e punta di Ferro, nell’area marina protetta delle Isole Egadi, luogo di straordinaria bellezza e inestimabile valore. La marea nera ha inquinato un chilometro di costa. Legambiente si è subito attivata per collaborare con il Dipartimento della protezione civile, con la Regione Siciliana, il comune di Favignana e l’Area Marina Protetta delle Isole Egadi e inviare sull’isola le sue squadre di volontari specializzati negli interventi di pulizia, che contribuiranno al recupero del prodotto petrolifero spiaggiato.

Leggi tutto»

20.11.2012 – Torna la Festa dell’albero: la campagna di Legambiente che coinvolge scuole e cittadini. I primi appuntamenti in Sicilia

Piantare un albero è un gesto d’amore e di fiducia nel futuro. Un’azione generosa che porterà benefici a tutti. Cicerone amava scrivere: “i vecchi piantano alberi che gioveranno in un altro tempo”. Quel tempo è quello delle nuove generazioni, lasciare loro un albero significa contribuire ad un futuro più ecosostenibile e verde.

Leggi tutto»

06.08.2012 – Incendi in Sicilia: “Insieme al patrimonio boschivo, in fiamme anche i milioni di euro bruciati dalla politica regionale”. Dichiarazione di Mimmo Fontana presidente di Legambiente Sicilia

“Ancora una volta siamo costretti a ricordare che l’avevamo detto. La grave crisi economica della Regione siciliana ha comportato inevitabilmente la riduzione dei finanziamenti per le attività forestali. E, come spesso avviene in questi casi, l’estate successiva si registra un significativo aumento degli incendi.
Leggi tutto»

31.07.2012 – A rischio la Riserva naturale dei Pantani della Sicilia sud orientale? Il presidente Lombardo e l’assessore Aricò smentiscano le voci su un annullamento nelle prossime ore da parte della giunta regionale

In queste ore stanno circolando insistenti voci sull’annullamento da parte della Giunta Regionale, da poco convocata, del decreto istitutivo della Riserva Naturale dei Pantani della Sicilia Sud Orientale.

Leggi tutto»
Pagina 1 di 212
© Copyright Legambiente Comitato regionale siciliano - Via Tripoli, 3 - 90138 Palermo - C.F. 97009910825 - Privacy policy